Calendario fiere
Home > News > Archivio > BOLOGNAFIERE IN CANADA A LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA

BOLOGNAFIERE IN CANADA A LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA

L’iniziativa nell’ambito di un progetto di networking tra Quèbec ed Emilia-Romagna

 

BolognaFiere diventa ambasciatrice a Montreal della cucina dell’Emilia-Romagna. Lo fa, in coordinamento con il Comune di Bologna, in un quadro generale che punta a rafforzare i rapporti economici e turistici fra il Canada e il territorio emiliano-romagnolo. Dal 17 al 21 novembre una delegazione della Fiera bolognese partecipa a LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA a Montreal, dove – fra incontri con le realtà (aziende, negozi) che trattano prodotti tipici nazionali - si esibiranno anche due chef arrivati dall’Emilia-Romagna. Menu ad hoc con specialità e vini della regione per le occasioni conviviali organizzate per le diverse categorie di operatori e per un gruppo di chef canadesi che potranno confrontarsi con gli chef italiani Romina Lugaresi e Alessandro Poletti. Gli invitati sono imprenditori, opinion maker e rappresentanti dei media canadesi.

L’iniziativa nasce dalla volontà del Consolato e della Camera di Commercio italiana in Canada di creare un network con stakeholder istituzionali e aziende emiliano-romagnole per facilitare il percorso di integrazione e scambio fra Québec e Emilia-Romagna. In una nazione molto sensibile ai valori ambientali, grande attenzione è stata fra l’altro rivolta al fatto che BolognaFiere organizza manifestazioni specializzate per il settore agroalimentare come SANA, Salone internazionale del biologico e del naturale e MARCA, la più importante manifestazione italiana (seconda in Europa) dedicata alla marca del distributore che vede un’importante presenza di insegne della a grande distribuzione. Il Comune di Bologna, la Fiera, Unioncamere e APT regionali hanno così programmato attività di promozione e branding nel corso de La Settimana della Cucina Italiana. Già la primavera scorsa,  per la  Festa  della Repubblica Canadese,  il  Consolato  aveva ricevuto  una delegazione del Comune di Bologna guidata dal sindaco Virginio Merola e di cui faceva parte il direttore generale della Fiera, Antonio Bruzzone.

Da parte sua la Camera di Commercio Italiana in Canada dal 2014 svolge un’attività di promozione, match-making e assistenza per i settori agroalimentare, enologico, turistico dell’Emilia-Romagna. In tre anni un gruppo di aziende ha avviato un percorso di internalizzazione con il Québec, sono stati costruiti e commercializzati pacchetti turistici con destinazione la Regione Emilia Romagna, che ha visto anche la promozione dei suoi vini attraverso il portale Wine and Travel Italy della Camera di Commercio in Canada.

La  SETTIMANA  DELLA  CUCINA  ITALIANA  rappresenta  un  ponte  verso  il mercato  nord americano particolarmente sensibile alla cultura enogastronomica e alle eccellenze italiane.